Accademia RMA A+

Alta formazione per imprenditori e manager

Academy RMA A+

Al giorno d’oggi imprenditori e manager si confrontano sempre più con un sistema in forte tensione, e sono chiamati a possedere abilità che fino a qualche anno fa non erano richieste.

Proprio a causa di questa tensione generale, l’imprenditore di oggi (e i manager) è soggetto a notevoli pressioni a cui non è mai stato abituato ad avere, ma soprattutto a gestire. Nel mercato di oggi diventa determinante la trovare stabilità della propria organizzazione, ed è questa la rivoluzione metodica resa operativa nella RMA ACADEMY A+!

Fino ad oggi lo sviluppo del manager era inteso esclusivamente in senso tecnico. Cosa vogliamo dire? Che la preparazione tecnica del manager era lo scopo principale su cui le aziende investivano. Il fatto di sapere tecnicamente come gestire una azienda ha a lungo prevalso sullo sviluppo dell’acquisizione delle abilità nella gestione delle persone che lavorano in azienda.

Finalmente si è capito che per ottenere grandi obiettivi è sì necessaria una forte competenza tecnica, ma questa non è oggi più sufficiente. Difatti per sfruttare al meglio quanto si conosce è oggi necessario saper gestire in maniera efficace il rapporto con collaboratori e dipendenti, per saperli motivare, ispirare e coinvolgere attivamente.

La Scuola di Eccellenza

Metodologie di studio

Obiettivo: utilizza quello che conosci e acquisisci nuove abilità!

Per la parte teorica ci si avvale di un metodo studiato per essere in grado di far arrivare alla piena comprensione del testo studiato con l’utilizzo di termini semplici e di esempi concreti, in grado di dare significato a ciò che si legge. La vera potenza è osservare ciò che si studia e confrontarlo al momento stesso con esercizi pratici, per far si che la persona che studia riesca a fare dei collegamenti in autonomia con quanto gli è già successo nel passato e di conseguenza con quanto vuole migliorare. La riflessione post-studio porta la persona a collegare le varie esperienze e ad osservarle da punti di vista diversi, ed è proprio tale esperienza che permette alle persone di “impadronirsi” dell’argomento di studio.

In aula pratica invece ci si allena, nelle varie casistiche, due a due, in modo tale che il concetto non rimanga solo teoria, ma diventi davvero nuova abitudine. La pratica stessa fa si che ci siano delle forti realizzazioni in merito all’azione.

L’aula

Non è formazione d’aula.

L’aula è un insieme di persone che vogliono migliorare, dove ognuno segue il proprio percorso seguito da formatori che aiutano gli “studenti” nel raggiungimento dei propri risultati, in un clima famigliare e stimolante.
Seppure manuali e metodologie sono le stesse per tutti, il percorso è realmente individuale, interiore e di pensiero, ma anche tecnico. Ognuno segue i propri tempi e arriva alle proprie “realizzazioni” e obiettivi.

Aiuto, cordialità, ironia, divertimento creano l’atmosfera giusta per poter avere l’atteggiamento corretto verso l’osservazione di situazioni a volte anche molto complesse, ma rese semplici dal metodo e dal clima stesso.

I risultati

I risultati sono essenzialmente di due tipi:

  • di acquisizione di nuove tecniche;
  • di miglioramento personale.

A seconda del percorso il manager acquisisce nuove tecniche di gestione e guida delle persone e di ottenimento dei risultati. Al tempo stesso però arriva ad una nuova comprensione di quello che lui deve fare come chiave del cambiamento ottenendo un miglioramento della propria efficacia.

La corretta pianificazione iniziale del percorso permetterà ad ogni studente di poter verificare di persona il nuovo livello cui è arrivato sia il suo team che lui stesso.

Il percorso A+

Come nasce il tuo percorso:

Il percorso è realmente personalizzato tramite il questionario di definizione delle proprie potenzialità. Si inizia utilizzando il questionario A+, uno strumento tecnico che non misura la persona, ma quanto e come si sta muovendo nell’ambiente aziendale in cui si trova. Il risultato fa emergere quali sono le sue potenzialità non espresse in termini manageriali e di atteggiamento rispetto al ruolo che ricopre oggi o rispetto al ruolo che nel futuro ci si aspetta che ricopra.

Il colloquio individuale volto al comprendere in profondità la visione delle persone. Vengono fatti emergere i lati positivi in quanto sono quelli sui quali si deve basare l’attività di crescita, ma vengono anche forniti e spiegati gli aspetti critici che la bloccano con alcuni suggerimenti molto semplici per migliorare. Ovviamente durante questi colloqui cerchiamo di comprendere gli aspetti funzionali all’obiettivo dell’analisi, cercando di comprendere anche i principali punti su cui lavorare.

Creazione del piano di studio specifico. Quanto emerso dall’incrocio del questionario e del colloquio viene utilizzato per pianificare, insieme al candidato, il suo percorso personalizzato di sviluppo, un iter che permette di ottenere immediatamente risultati sorprendenti e misurabili.

Fai crescere la tua azienda

Raggiungi i tuoi obiettivi aziendali grazie all’Academy RMA A+

Privacy

12 + 11 =

Share This